Visite agli immobili: arriva il chiarimento del governo. Ecco cosa è possibile fare

Visite agli immobili: arriva il chiarimento del governo. Ecco cosa è possibile fare


visite agli immobili

Nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 5 maggio, è giunta l’attesa precisazione del governo in relazione alle visite sugli immobili. Sulle FAQ, le domande frequenti sulle misure adottate dagli organi governativi nel corso della Fase 2, presenti sul sito web ufficiale ha infatti trovato spazio la domanda specifica sulle modalità con cui gli agenti immobiliari possono svolgere le visite agli immobili.

Ebbene, la risposta è sì, le visite agli immobili sono permesse anche con il cliente a patto che questi siano disabitati. A questa importante specifica va però aggiunto un consiglio, oltre a ricordare il rispetto di tutte le altre regole di sicurezza e prevenzione: è bene verificare se in ambito territoriale (regioni e città metropolitane) gli organi preposti hanno imposto un’ulteriore restrizione in merito. E se così fosse, ovviamente, bisognerà adeguarsi.

Visite agli immobili permesse con i clienti in Fase 2 a patto che l’immobile sia disabitato
Nel nostro precedente articolo sottolineavamo come un appuntamento di vendita fosse improbabile in seguito al DPCM 26 aprile. E a distanza di una decina di giorni, come dicevamo, il dubbio è stato sciolto.

Sul sito del governo, alla voce “Pubblici esercizi e attività commerciali” delle FAQ sulla Fase 2, si legge quanto segue da ieri pomeriggio:

“Posto che il DPCM 26 aprile 2020 considera le attività immobiliari, tra cui quelle di mediazione immobiliare, non rientranti tra quelle sospese, costituisce una ragione legittima di spostamento il recarsi presso un’agenzia immobiliare o effettuare un sopralluogo presso un immobile da acquistare o da locare?”
“Sì. Tuttavia le visite degli agenti immobiliari con i clienti presso le abitazioni da locare o acquistare potranno avere luogo solo quando queste siano disabitate”.

Clicca qui per visitare la sezione FAQ sulla “Fase 2” contenente la precisazione sulle visite agli immobili da parte degli agenti immobiliari.