Vendere casa con Frimm. Maria Cristina Di Luca, agente immobiliare esperta del mercato di Roma, racconta il processo di vendita degli immobili di Residence Malva

Vendere casa con Frimm. Maria Cristina Di Luca, agente immobiliare esperta del mercato di Roma, racconta il processo di vendita degli immobili di Residence Malva


In zona Appio Latino a Roma continuano i lavori per gli immobili di nuova costruzione del complesso residenziale “Residence Malva”. Maria Cristina Di Luca, agente immobiliare con esperienza ventennale nel settore e aderente a MLS Agent RE, ha già effettuato due vendite su questo cantiere (entrambe avvenute durante la sua affiliazione a Frimm; ndr) grazie alla possibilità di vendere in esclusiva gli immobili realizzati con le più moderne tecnologie da Frimm Real Estate Investing.

“Per vendere bisogna essere preparati”. La parola alla protagonista: Maria Cristina Di Luca
L’agenzia immobiliare dell’esperta Di Luca è attiva nel settore immobiliare romano da più di vent’anni. La titolare conosce profondamente il mercato della Capitale e questa competenza le permette di mantenere alta la soddisfazione della propria clientela: le due vendite effettuate in collaborazione con Flavio Monti, responsabile di Frimm Real Estate Investing per il progetto “Residence Malva” in via Michele Amari a Roma, ne sono la dimostrazione.

Nell’interessante intervista incentrata sulle vendite per il suddetto progetto, Maria Cristina Di Luca ci ha raccontato com’è avvenuto il processo di vendita degli immobili di nuovissima costruzione e soprattutto cosa cambia nella sua attività quando si tratta di vendere un appartamento di un cantiere.

Residence Malva, a due passi dal Parco della Caffarella, è un complesso residenziale che nasce con la riqualificazione urbana del CINESTAR – NUOVOSTAR: «È una costruzione nuova che sorge in una zona edilizia prettamente degli anni ’50 ed è difficile trovare appartamenti con box auto e terrazzo in questa area», ha spiegato Maria Cristina. «Sicuramente il fatto che sia in una parte centrale della città li rende molto appetibili». 

«Il processo di vendita è iniziato tramite la pubblicizzazione degli immobili online. Vendere un immobile di nuova costruzione non è affatto semplice: ci vuole pazienza e bisogna essere molto preparati», continua la Di Luca. «I clienti fanno molte domande specifiche, anche perché comprano a scatola chiusa. È necessario che abbiano molta fiducia nell’agente immobiliare».

Ed è proprio così. Vendere un immobile di nuova costruzione non è cosa da poco: la professionalità degli agenti immobiliari gioca un ruolo chiave in questo processo.

Dei 20 appartamenti di Residence Malva ne rimangono soltanto 7 disponibili, tra cui:
1. Bilocale: https://bit.ly/3r7KouU
2. Quadrilocale: https://bit.ly/2PjHVQO